Carrello
Wishlist
Account
INDIETRO
Giochi furbi DIY con i bastoncini dei ghiaccioli
Quanti ghiaccioli consuma mediamente un bambino durante l’estate?
Sono pronta a scommettere che se li contassimo tutti potremmo
costruirci la Torre Eiffel, o quasi.
Ci accontenteremo di qualcosa di meno pretenzioso ma più divertente!
Come trasformarli in un paio di giocattoli furbi, perfetti per viaggi e vacanze, quando l’ingommo per i giocattoli è ridotto al minimo, ma anche per tante altre occasioni fuori casa.
Prima di tutto procuratevi tanti bei bastoncini di legno da ghiacciolo.
Li trovate nei negozi di bricolage o di pasticceria, ma potete anche riciclare i vostri “usati”, lavandoli bene e facendoli asciugare al sole.
``Il Selfie-Puzzle``.

Vi serviranno:
- bastoncini da ghiacciolo puliti
- colla vinavil
- un pennello
- matita
- righello
- forbici e taglierina.

Ora disponete almeno una decina di bastoncini uno appoggiato all’altro fino a formare un rettangolo.
Misuratelo e chiedete a mamma o papà di stampare le vostre foto preferite con quella misura su una carta abbastanza resistente.
Appoggiate le foto a un ripiano su cui poter tagliare.
Misurate l’altezza di ogni bastoncino, quindi segnatela lungo il bordo della foto, da entrambi i lati, con la matita.
Supponiamo che sia 2 cm, segnerete lungo il bordo: 2,4,6,8,…
Con il righello tracciate quindi le righe che vanno da un lato all’altro.
Chiedete a mamma o papà di tagliare queste strisce con la taglierina o con le forbici.
Spennellate ogni bastoncino con della colla vinilica (non troppa!), lasciate asciugare qualche secondo e appiccicatevi sopra una “fetta” della vostra foto, facendo bene attenzione che i bordi combacino. Quindi pressate con la mano e poi, ultimato il lavoro, mettete tutti i bastoncino sotto un libro pesante per una giornata.
Il vostro puzzle poi sarà pronto!
Potete anche spennellare il retro con della pittura che trasforma in calamita, così potrete usarli anche sul frigorifero o sui termosifoni o ogni altra parete metallica.
Un’idea divertente in più? Usare le foto dei diversi membri della famiglia e mescolarne i pezzi!
Il Memory
In questo caso vi serviranno dei washi tape.
Incollatene diversi sui bastoncini in modo da avere coppie di bastoncini uguali.
Come nel memory classico, disponete i bastoncini a faccia in giù per formare un rettangolo. A turno ciascuno di voi girerà due bastoncini. Se i due bastoncini sono uguali, chi li ha girati li vince, altrimenti li rigira a faccia in giù. Vince che accumula più bastoncini.

Potrebbe piacerti

Log in with your credentials

Forgot your details?